Loading...

Abiti da Testimone di Nozze: come vestirsi?

testimoni nozzeSiete stati scelti come testimoni di nozze? Sappiate sin da subito che il vostro ruolo è secondo solo a quello degli sposi e, pertanto, il vostro abbigliamento dovrà essere adeguato alla circostanza.

Il ruolo è difficile: bisogna sia cercare di essere in armonia con la coppia che andrà ad unirsi in matrimonio, sia creare un certo stacco dagli altri ospiti. Come farlo? Ve lo diciamo noi tra pochissimo!

La testimone

Il ruolo del testimone donna è forse più difficile di quello della controparte maschile. Le scelte sono infatti più ampie e dato che l’abito della sposa non offre alcun appoggio, è difficile cercare di accostarsi al tono della festa.

La regola principale è quella di non strafare, per non andare ad oscurare la bellezza della sposa e, allo stesso tempo, creare lo stacco necessario con gli altri invitati.

L’abito

L’abito deve essere consono al tipo di cerimonia. Se si tratta di una celebrazione molto formale, bisogna scegliere abiti come un tailleur o un tubino dal taglio piuttosto semplice, ma elegante. Se, invece, la cerimonia è meno formale e si tiene magari in un agriturismo, ci può orientare verso abiti meno formali, anche colorati, soprattutto d’estate.

Fondamentale è però la scelta del tessuto: se si è in estate meglio orientarsi verso la seta. In inverno invece, quando le temperature sono più tollerabili, il ventaglio di scelte si fa più ampio.

Le calze

Le calze, almeno secondo il galateo, sono obbligatorie. Si tratta però di una regola che non è seguita più da nessuno, soprattutto in estate. Il nostro consiglio è quello di utilizzare comunque delle calze, anche se molto leggere e anche se si utilizzano scarpe aperte.

La borsa

La borsa è uno degli accessori più eleganti che una donna possa indossare. Per questo motivo è importantissimo abbinarla al nostro vestito. Scegliamo una borsa piccola, dalle rifiniture importanti e soprattutto che riesca a trasmettere l’importanza del momento.

Il testimone

Il testimone è in un certo senso facilitato nella scelta dell’abito. Può orientarsi verso qualcosa che sia in armonia con quanto scelto dallo sposo. Se lo sposo è in tight, ci sarà la necessità di scegliere lo stesso vestito, anche se possibilmente meno arricchito. Se lo sposo è, invece, più sportivo andrà benissimo comunque un completo elegante ma senza esagerare. La regola è quella di non superare mai lo sposo in eleganza.

La cravatta

Anche il testimone, come lo sposo, può orientarsi verso colori più tenui, quelli da cerimonia importante per intenderci. Sì al perla, sì al grigio, sì al nero, sì alle fantasie discrete ed eleganti.

Le scarpe

Anche queste vanno sicuramente abbinate al vestito. Quelle in vernice rimangono sicuramente le più eleganti per chi vuole presentarsi al meglio per un’occasione così importante. In alternativa, pelle nera lucida, una scelta sempre comunque interessante, anche per i testimoni.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Chenozze.com è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons