Loading...

Acconciature da Sposa: le Trecce rimangono un Cult

treccia sposaPer il giorno del sì, oltre al vestito, l‘elemento più discusso è sicuramente l’acconciatura della sposa.

E’ in uso che la ragazza non tagli più i capelli almeno un anno prima di quella data per permettere alla parrucchiera di poter adottare le acconciature più alla moda.

Dopo prove e riprove si giunge finalmente ad una decisione presa in sintonia con il vestito e al gusto della sposa.

La treccia, semplice ed elegante, rimane un cult per tutte le spose. Alte, basse, piccole o grandi, le trecce rendono un’acconciatura romantica e particolare.

Sono infinite le acconciature preparate intrecciando capelli arricchiti con nastri e fiori. Vi suggeriamo qualche idea.

Semiraccolti

Le acconciature semiraccolte sono ideali per il giorno del matrimonio. Una semplice treccia su una base di capelli sciolti farà della vostra acconciatura qualcosa di speciale.

Molto in voga in questi ultimi anni è la treccia spostata da un lato che lascia scoperta una parte del viso mentre, dall’altro lato, i capelli sciolti donano un effetto decisamente particolare.

La treccia puo’ essere lasciata morbida o abbastanza tirata tanto da bloccare i capelli su un lato della testa.

Sulla parte dove viene fatta la treccia potreste poggiarvi un fiore per rendere l’acconciature ancora più ricercata.

A coroncina

La  treccia a coroncina viene fatta nella parte alta della testa, esattamente all’attaccatura dei capelli.

Può essere fatta molto bassa, quindi subito dopo la fine della fronte o più alta cominciando da qualche centimetro dopo l’attaccatura dei capelli.

In un caso o nell’altro è un ottima alternativa per ravvivare una anonima acconciatura di capelli sciolti.

Chiamata anche treccia a cerchietto è un’ottima soluzione per chi, il giorno del matrimonio, preferisce avere il viso scoperto.

Chiusa intorno ad uno chignon

Questa acconciatura è davvero  molto raffinata ed è adatta ad una sposa che ha scelto di adottare l’eleganza come parola chiave del proprio matrimonio.

Dopo aver raccolto i capelli in uno chignon, avvolgerlo tutto intorno con una treccia fatta con una ciocca di capelli lasciata da parte.

Potrebbe adottarla chi ha scelto di indossare il velo  e che comunque, una volta tolto, vuole restare elegante ma anche ordinata.

Di sicuro la vostra acconciatura reggerà alle continue peripezie a cui sarete sottoposte il giorno del matrimonio e ai continui “baci e abbracci” dei vostri invitati.

Morbida

Questo tipo di treccia molto semplice raccoglie i capelli in modo leggero, lasciando che qualche piccola ciocca rimanga sul viso.

Può essere arricchita con dei fiori incrociati tra i capelli donando un look sbarazzino e hippie.

Lasciata cadere sulla schiena, è da preferire se il vostro vestito la lascerà scoperta: in questo modo sarà sicuramente valorizzata.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Chenozze.com è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons