Loading...

Che nodo scegliere per la cravatta dello sposo?

cravatta sposo nodoLa cravatta è sicuramente il più importante accessorio dell’abito dello sposo, quindi la scelta deve essere fatta con molta attenzione e accuratezza per evitare di compromettere l’armonia dell’intero abbigliamento. Nel corso della storia, la cravatta ha subito molte trasformazioni passando dall’essere sottile, spessa, lunga, corta e di varie fantasie ma comunque rimanendo sempre un accessorio di grande eleganza e raffinatezza.

Oltre alla scelta del colore, è necessario che lo sposo faccia una minuziosa scelta del nodo da applicare alla cravatta rispettando alcune regole basilari in base alle quali ogni uomo potrà indossare quello più giusto per la sua figura.

Quali sono le regole da rispettare?

Il nodo della cravatta deve innanzitutto rispettare lo stile della camicia in modo da armonizzare perfettamente i due capi.

Un altro elemento da tenere in considerazione è la corporatura dello sposo e la circonferenza del suo collo. Infatti, per una circonferenza abbastanza importante, è meglio scegliere un collo semplice che sviluppa un piccolo volume e lasciare da parte quei nodi che potrebbero risultare sproporzionati con la conformazione dello sposo.

Infine vi consigliamo di fare attenzione che il nodo copra completamente il primo bottone della camicia e che aderisca perfettamente ad essa in modo da non lasciarlo visibile nemmeno lateralmente.

Tipi di nodi

Qui di seguito vi riportiamo alcuni e dei nodi per le cravatte tra i più famosi:

  • Semplice. E’, tra i nodi, quello meno complicato da eseguire e, con tre semplici mosse, si ottiene un nodo poco voluminoso. E’ sicuramente il più utilizzato e si accorda perfettamente a quasi tutti i colli di camicia ed è adatto all’altezza fisica di tutti.
  • Mezzo Windsor. Il nodo mezzo Windsor è la versione semplificata del Windsor decisamente più importante e appariscente. E’ un nodo dalla forma triangolare molto elegante, adattissimo ad una cravatta non troppo spessa messa su una camicia decisamente classica.
  • Windsor. Quando parliamo di nodo Windsor, ci riferiamo a un nodo veramente elegantissimo di grande spessore adatto ad una cerimonia importante come puo’ essere, appunto, un matrimonio. Questo nodo è adatto ad essere indossato su una camicia a collo aperto come possono essere i modelli della moda italiana.
  • Pratt. Si tratta di un nodo di cravatta originale. Questo è un nodo molto simile al Windsor, ma decisamente più stretto adatto quindi anche a camicie dalla linea più classica.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Chenozze.com è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons