Loading...

Come deve vestirsi la mamma della sposa?

mamma sposaIn un matrimonio che si rispetti, particolare attenzione deve essere data alla madre della sposa. Sappiamo bene che sarà quest’ultima ad essere al centro dell’attenzione, ma anche il ruolo della madre non è certo da sottovalutare.

Sarà infatti colei che riceverà gli ospiti a casa e che guiderà tutta la cerimonia, dai convenevoli all’organizzazione. Resterà quindi, al centro dell’attenzione e sotto gli sguardi degli invitati più critici.

E’ bene quindi scegliere con calma e attentamente cosa indossare per apparire disinvolta ed elegante. Ma quali sono le basi su cui scegliere il vestito?

Vediamo alcune regole di bon ton da non dimenticare.

L’abito

Le caratteristiche fondamentali dell’abito della madre della sposa sono da racchiudersi in:

  • Comodità. Come abbiamo già detto alla madre della sposa si preannuncia una giornata decisamente movimentata sia per quanto riguarda l’attenzione che dovrà manifestare agli invitati, sia perché dovrà essere sempre vigile sulla cerimonia e pronta a risolvere qualche piccolo inconveniente nel caso se ne presentassero. Un abito troppo scomodo rischierebbe di rendere la giornata veramente insopportabile.
  • Sobrietà. Lasciate da parte colori accesi e tonalità appariscenti e preferite colori pastello se il matrimonio è di giorno e il nero o anche un blu scuro se il matrimonio viene celebrato di sera. Vi saranno concessi strass e pietre che abbelliranno il vestito, ma sempre senza esagerare.
  • Raffinatezza. Questo è un altro aggettivo da tenere obbligatoriamente presente durante la vostra scelta. L’eleganza sarà l’arma vincente del vostro look.

Detto questo, potete optare anche per un vestito lungo se naturalmente il vostro fisico ve lo consente. Ogni cosa, se pur bellissima, deve adattarsi perfettamente alla vostra figura, altrimenti non otterrete l’effetto desiderato.

Il  tailleur è molto elegante e adattissimo ad una cerimonia di giorno. Per la sera invece preferite un abito intero che risalti la vostra figura e nasconda eventuali imperfezioni.

Le scarpe

Anche in questo caso, oltre che belle, le scarpe devono essere comode. Se siete abituate al tacco alto ben venga, ma non pensate di cominciare ad indossarlo proprio nel giorno del matrimonio di vostra figlia perché la scelta sarebbe disastrosa.

Cercate di abbinare il più possibile il colore delle scarpe al vestito evitando le tonalità pastello simili al colore dell’abito, ma non uguale.

Se avete il piede con qualche imperfezione evitate i sandali e optate per una decoltè o per un modello Chanel.

Gli accessori

Ricordate che siete ad una cerimonia e non ad un ballo in maschera, quindi sottraetevi dall’indossare tutti i gioielli che avete. Un filo di perle con orecchini abbinati o una collana con qualche piccolo diamante saranno perfetti per il matrimonio di vostra figlia.

Se la cerimonia lo consente, potete indossare un cappello che si abbini perfettamente allo stile dell’abito. Anche in questo caso evitate di esagerare, ricordandovi che la sobrietà è spesso sinonimo di eleganza.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Chenozze.com è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons