Loading...

Come organizzare un matrimonio biologico: la guida completa

matrimonio biologicoAi giorni d’oggi si è sempre più sensibili alla salvaguardia dell’ambiente adottando misure che arrechino sempre meno danni al nostro pianeta. Noi tutti possiamo fare qualcosa e, nel nostro piccolo, contribuire al rispetto di tutto ciò che ci circonda.

Ma è possibile adottare questo comportamento anche per la cerimonia nuziale? E come ci si comporta? Diciamo subito che il matrimonio bio è oramai di tendenza e sempre più sposi scelgono di organizzare il proprio nel pieno rispetto della natura anche nei minimi dettagli.

Vediamo insieme come procedere.

Le partecipazioni

Un modo per invitare parenti ed amici a impatto zero, sarebbe quello di invitarli con una partecipazione digitale inviata via mail dove si annuncia il matrimonio.

Se proprio non potete rinunciare al cartaceo, utilizzate della carta riciclata e poi consegnatela rigorosamente a mano.

Le bomboniere

Per le bomboniere, consiglierei di ricorrere a prodotti biologici soprattutto locali dove vengono annullate totalmente o quasi le spese di trasporto.

Una bomboniera ideale sarebbe un gustosissimo vasetto di marmellata realizzato in modo casalingo, volendo anche preparato da voi stesse con l’aiuto di qualche famigliare più vicino. Questa è una bellissima idea che vi permetterà di realizzare le bomboniere con largo anticipo decorandole con stoffe e nastrini decisamente country chic.

Adattissime anche candele profumate biologiche o piccole piantine ornamentali come pure prodotti realizzati con materiale di riciclo.

Il ricevimento

La prima cosa da fare è scegliere una location non troppo lontana evitando, così, inutili spostamenti e un utilizzo eccessivo di automobili.

Orientatevi su strutture che propongono un menù biologico, ancor meglio se con ingredienti di produzione propria. Evitate sprechi inutili proponendo troppe portate, ma cercate di essere contenuti e di scegliere la varietà del menù nella quantità giusta.

Offrite delle pietanze con frutta e verdura di stagione, privilegiando quelle della vostra terra scegliendo, con cura, portate sane e genuine che necessitano di pochissimo tempo di cottura per non alterare le proprietà degli ingredienti.

Possiamo dire, insomma, che con un po’ di attenzione non è assolutamente difficile organizzare un matrimonio responsabile e biologico all’insegna del consumo contenuto ed evitando eccessi inutili e futili.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Chenozze.com è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons