Loading...

Corteo Nuziale: qual è l’ordine giusto?

corsageTra i tantissimi dubbi che affliggono i futuri sposi prima della cerimonia, abbiamo sicuramente anche l’ordine del corteo nuziale. Quale sarebbe l’ordine da seguire? Come funziona nel caso di un matrimonio civile?

Oggi risolveremo insieme questo grande dubbio, provando a fornirti una guida completa sull’ordine che dovrebbero seguire, sposi e invitati, durante il corteo nuziale, così da rispettare la tradizione!

Che cos’è il corte nuziale?

Partiamo dalle basi. Quando parliamo di corteo nuziale, ci riferiamo ad un rito molto antico in cui tutti gli invitati al matrimonio accompagnano, in un certo senso, la sposa dalla sua casa di famiglia a quella del marito.

Questo rito, con il passare degli anni, ha perso molte delle sue caratteristiche di un tempo, ma questo non significa che sia stato abbandonato, anzi, sono molti gli sposi che continuano a rispettarlo, anche se, oggi, ci si sposta solitamente in macchina e non più a piedi. Vediamo quindi come funziona.

Qual è l’ordine giusto?

Anche se la tradizione del corteo nuziale si sta via via perdendo, questo non significa che alcuni non possano tenerci particolarmente e, se ti ritrovi in questa categoria di persone, sappi che c’è un ordine ben preciso da seguire.

I primi ad entrare in chiesa, o comunque nel luogo scelto per la cerimonia, sono i parenti di entrambi gli sposi, insieme ai testimoni che si andranno a sistemare nelle rispettive postazioni.

Subito dopo i parenti e i testimoni, che avranno occupato le prime panche proprio davanti all’altare, potranno entrare gli altri invitati e, solo successivamente, arriva lo sposo accompagnato dalla madre.

Quando entra la sposa?

Solo alla fine del corteo nuziale può arrivare la sposa, eventualmente accompagnata dalle piccole damigelle che la aiuteranno a sistemare l’abito una volta arrivata davanti all’altare.

Mentre lo sposo viene accompagnato dalla madre, secondo le regole del galateo, la sposa viene accompagnata dal padre e, se questo non fosse possibile, viene sostituito dal padrino.

Se, per la tua cerimonia, hai scelto di farti accompagnare dalle damigelle in stile americano, ossia dalle tue amiche più strette, vestite dello stesso colore, queste dovranno aspettarti vicino all’altare, insieme al tuo futuro marito.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Chenozze.com è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons