Loading...

Libretto per la cerimonia civile: come prepararlo?

libretto civileIl libretto per il matrimonio non è necessariamente un dettaglio che va curato soltanto per chi si sposa in chiesa. Si tratta infatti di un dettaglio che può essere preparato anche per una cerimonia che sia esclusivamente di rito civile.

Sembrerà strano, e forse lo è, anche se si tratta in fondo di un libretto che ha davvero poco a che vedere con quello della Chiesa, ma che serve comunque per seguire una cerimonia, civile o religiosa che sia.

Vediamo insieme come preparare il libretto per la cerimonia civile del nostro matrimonio.

Come si presenta

A volte si organizza il libretto come se fosse un autentico e proprio libro. In altri casi si preferisce soltanto un foglio piegato in 2 o in 3, a volte invece si opta per il ventaglio. Le opportunità che può mettervi davanti una buona tipografia sono infinite e sta soltanto a voi scegliere quella che più fa per voi, dato che comunque in fin dei conti non ci sono regole a riguardo e si può fare un po’ come meglio si crede.

Cosa si deve scrivere dentro?

All’interno del rito civile si può scegliere un libretto di nozze che sia completamente libero sia nella forma che nei contenuti. Si può inserire qualche lettera dei testimoni, qualche lettura non religiosa per aiutare e ispirare la coppia e gli invitati, oppure anche una poesia o una dedica personale. Si tratta ad ogni modo di qualcosa di molto personale che deve essere, ancora una volta, scelto dagli sposi.

Quanto deve essere lungo il libretto?

Non ci sono regole e i testi che si inseriscono tendono ad essere leggermente più brevi di quelli che sono di stampo religioso. Concordate anche la durata della cerimonia con il sindaco o con l’ufficiale di stato civile che presiederà la cerimonia: dovrete infatti ad ogni modo inserirvi comunque in un contesto dove potreste avere relativamente poco tempo per la cerimonia, motivo per il quale un libretto troppo lungo sarebbe forse inutile.

Commissionare per tempo

Il libretto va commissionato per tempo. A seconda della tipografia, bisogna tener conto di quelle 2–3 settimane che devono essere sicuramente tenute in conto prima di organizzare il tutto. Discutetene comunque con la vostra tipografia.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Chenozze.com è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons