Loading...

Promessa matrimonio: il testo d’esempio

promessa matrimonioUno dei primi passi che conduce una coppia verso il matrimonio è la Promessa, un rito dove i futuri coniugi si impegnano a diventare marito e moglie in una data prestabilita.

Anche se la Promessa di matrimonio è un rito burocratico, nulla vieta di personalizzarla con frasi d’amore da scambiarsi l’un l’altro.

Quando è il  momento giusto per pronunciarle?

Di solito le promesse di matrimonio avvengono nella sala comunale in presenza di un Ufficiale di Stato Civile, ai genitori e ai testimoni. Ultimamente, e molto spesso, le persone presenti sono molte di più perché, a quelle già menzionate, si aggiungono alcuni parenti più stretti e qualche amico intimo.

Innanzitutto è bene che tutti stiano in silenzio e lascino che le voci dei futuri coniugi siano nette e chiare, dando a questo momento la giusta importanza.

Dopo aver detto le frasi di rito e prima che vengano poste le firme sui documenti, i futuri sposi possono prendersi per mano e dirsi delle frasi per manifestare tutto il loro amore.

Cosa dirsi in quel momento?

In questa pagina vi elenchiamo alcune frasi che potrebbero aiutarvi a realizzarne una vostra da dedicare al vostro amato o alla vostra amata.

  • Il sole è la vita della terra, l’amore è la vita dell’uomo e tu, cara, sei la mia vita perché io t’amo.
  • Ho bisogno di te per sentirmi vivo e felice. Il nostro amore mai si spezzerà, il nostro amore durerà per sempre perché siamo come i fiori sotto il chiaro di luna, ombra e sostanza di un essere solo.
  • L’amore risolve tutti i problemi: con te non posso preoccuparmi del buio perché sei luce; non temo il freddo perché sei fuoco; non mi perdo nel dubbio perché sei verità.
  • Sia nei momenti di gioia che di dolore, niente ci separerà, perché tu sei il mio principe adorato, colui che voglio amare per sempre…
  • Quando guardo i tuoi occhi vedo la fiamma del tuo amore che, spero, arderà per sempre per renderci entrambi felici.
  • Te avevo da sveglio negli occhi, te di notte nella mente, quando le palpebre si chiudono, vinte dal placido sonno. Che effetto avresti prodotto in me di persona, se mi piacevi senza che ancora ti avessi vista? ( Ovidio)
  • Non ci sono pensieri, non ci sono parole, per esprimere il mio amore per quel cielo senza nuvole, che sei tu.
  • E poi arriva lui che le tue giornate oscure le trasforma in giornate meravigliose…Perché quando hai lui, hai tutto…Perché lui è solamente la tua aria…Senza aria non si vive.
  • Una giornata è passata come il vento passa e porta via i ricordi, camminando penso a come sarebbe stato non incontrati. Magari sarebbe stato come non nascere, non respirare, senza avvicinare le tue dolci labbra alle mie, per contemplare tutto ciò che gira attorno a noi. In un unico bacio che unisce due anime.
  • Amore, ciò che sento per te va oltre la barriera del tangibile, aldilà di ogni sogno, aldilà di ogni palpito; ma poi ci sei tu, i tuoi occhi che mi guardano, le tue mani che mi cercano e così sogni e palpiti si abbracciano e si confondono per poi perdersi nel mio amore per te.
  • Senza te ero una ragazza qualunque, senza obiettivi nella vita, vuota, stanca, senza senso, senza una meta, senza una metà. Ora ci sei tu, la mia vita, il mio respiro, la mia felicità senza tempo..il mio tutto.. Mi completi perfettamente. Di amarti non ne sarà mai abbastanza..amore mio.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Chenozze.com è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons