Loading...

Viaggio di nozze in Ciad: cosa visitare

ciadDopo le fatiche spese durante l’organizzazione del matrimonio, sempre più coppie scelgono viaggi di nozze alternativi che offrono la possibilità di trascorrere un periodo lontano dal frastuono quotidiano, in un luogo dove ritemprarsi.

Il viaggio di nozze che vorremmo proporvi in questa pagina è quello che ci vuole per chi ama l’avventura, per quelli che vogliono viaggiare alla scoperta di mete straordinarie nell’aspra bellezza di terre ancora incontaminate.

Vi vogliamo portare in Ciad, uno Stato Africano di una bellezza indescrivibile, pieno di fascino, caratterizzato da un paesaggio eccezionale, puro e semplice. Ma il Ciad è anche tradizione e cultura, folclore e artigianato, un insieme di arte, musica e danza che si esprimono in ogni angolo del paese.

In questa guida vogliamo condurvi in alcune delle meravigliose mete che potrebbero fare da sfondo ad un viaggio di nozze romantico e avventuroso, originale e sbalorditivo, davvero indimenticabile.

1. N’Djamena

N’Djamena è la capitale del Ciad ed è sicuramente il centro urbano più affollato. La città infatti conta circa 2 milioni di abitanti divisi in due aree geografiche ben distinte. Il nord del Ciad infatti è occupato prevalentemente da popolazioni arabe, mentre il sud è abitato dalla popolazione nera. La particolarità di questa città è la vivacità con cui si uniscono le diverse culture dando vita ad un clima gioviale e accogliente.

Una delle attrazioni della città è il Museo Nazionale, dove sono conservati reperti storici che dimostrano che il Paese sia stato abitato fin dai tempi della preistoria. Un bellissimo tour attraverso la storia del Ciad, nei vari regni che si sono susseguiti, dalla colonizzazione francese fino alla proclamazione dell’indipendenza.

2. Sarh

Sarh è sicuramente una delle città più calorose del Ciad, adattata ad accogliere i turisti in modo egregio e dare la possibilità di essere ammirata proprio da tutti. La città infatti vanta una rete di percorsi ciclabili davvero invidiabile che permette ai turisti di visitare quasi tutta la città.

Ma l’attrazione principale è il Parco Nazionale Zakouma, una delle riserve naturalistiche più interessanti al mondo ed anche una delle più ricche di fauna nella regione dell’Africa centrale.

Il parco che ha una superficie di circa 3000 chilometri è una delle ultime roccaforti per la fauna selvatica africana.  E’ un posto di una bellezza sorprendente: una vasta pianura piatta, attraversata da tantissimi corsi d’acqua intervallati da colline rocciose dove antilopi, elefanti, leoni, scimmie, gazzelle, struzzi, bufali e molte altre specie dimorano indisturbati in uno scenario davvero emozionante.

3. Deserto di Ennedi

In Ciad, nel bel mezzo del deserto del Sahara, spunta un massiccio circondato da sorgenti di acqua che sgorgano dalla profondità delle rocce: il Ribesti. In questa parte di territorio si trova il deserto di Ennedi, un luogo pittoresco che sembra uscito da una favola.

Meta molto frequentata dai turisti, il deserto di Ennedi offre uno scenario che lascia tutti senza fiato. Un paesaggio di impareggiabile bellezza si presenta agli occhi di quanti hanno la fortuna di visitarlo: immense dune formate da sabbia di tonalità differenti che al tramonto assume un colore rossastro donando al panorama un aspetto indimenticabile. Per la sua infinita bellezza dal 2016 questa fascia di deserto è stata inclusa dall’Unesco nella lista dei luoghi patrimonio mondiale dell’umanità.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Chenozze.com è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons