Loading...

Viaggio di nozze in Tibet, guida e mete

tibetSe avete scelto il Tibet come meta per il vostro viaggio di nozze, allora desiderate sicuramente un viaggio insolito, lontano dalle spiagge e dalle località turistiche più affollate.

Questo luogo così mistico nell’immaginario dei popoli occidentali ha sempre avuto un grande fascino, soprattutto per chi ama recarsi nei luoghi dove il lusso sfrenato lascia il posto ad una vita semplice lontana dal glamour e dalla mondanità.

Ma qual’è il periodo migliore per andare in Tibet? Quali sono i luoghi da dover assolutamente visitare?

Il periodo migliore

Chiamato il “Tetto del mondo” il Tiber ha un’altezza media di circa 4600 metri. Come si può ben capire, le temperature possono scendere a quote molto basse, anche se il sole splende alto nel cielo.

Il periodo migliore resta comunque quello che va da giugno e fine ottobre, precisando però che tra luglio ed agosto il clima risente dell’influenza dei monsoni che apportano su tutta le regione tempo nuvoloso con frequenti piogge.

Organizzatevi per portare con voi indumenti pesanti, soprattutto quelli per la notte dove la temperatura scende fino ai 0 gradi anche nel periodo estivo.

Cosa visitare

1. Palazzo del Potala

Vanta il primato di essere il palazzo più alto al mondo e sicuramente uno dei più spettacolari.

Situato nel centro di Lhasa, la captale del Tibet, è un’imponente struttura simile ad una fortezza divisa in due parti: la parte rossa e quella bianca, antica dimora del Dalai Lama.

Per tutelare questo magnifico e maestoso palazzo, le visite ammesse non possono superare un certo numero giornaliero quindi conviene prenotarsi con anticipo per poter godere di questo gioiello architettonico.

 2. Drak Yerpa

Un posto da vedere per la sua storia e per  per la vita che ancora oggi alcuni monaci vivono su per le montagne.
Si tratta di un complesso di grotte nate al fianco di una montagna, luoghi di meditazione dei monaci buddisti. Un luogo fantastico e mistico allo stesso tempo, dove è possibile ammirare un panorama incantevole.

3.  Yamdrok Yumtso Lake

Questo lago sacro per i tibetani è davvero un luogo magico situato tra grandi montagne e vi lascerà senza fiato quando comincerete a scorgere, man mano che salite su per i sentieri, un lago dalle acque turchesi.

Delle meravigliose colline di colore verde intenso circondano l’acqua cristallina e montagne altissime e innevate fanno da sfondo a uno dei più gradi laghi sacri presenti nel Tibet.

Un spettacolo della natura a cui non potete assolutamente rinunciare.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Chenozze.com è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons