Loading...

Calzini per lo Sposo: come abbinarli?

calziniL’eleganza dello sposo non dipende solo dai macro-dettagli, ovvero dal vestito e dall’acconciatura, ma piuttosto da quei piccoli dettagli in grado di impreziosire un momento lungo un giorno.

In questo articolo ci occuperemo dei calzini, un dettaglio purtroppo spesso dimenticato, che può trasformare però, nel caso in cui sia sbagliato, anche il più elegante dei vestiti in un completo disastro.

Vediamo insieme come scegliere un paio di calzini adeguati per il giorno del nostro matrimonio.

Prima regola: mai chiari

La prima regola da seguire è evitare i calzini chiari a tutti i costi, anche nel caso in cui dovessero riprendere un dettaglio del nostro vestito, come il gilet o la cravatta. Quindi per nessun motivo dovremo utilizzare calzini bianchi, crema, grigio perla o azzurri. La scelta deve partire dal blu abito per poi orientarsi al massimo verso toni più scuri e mai più chiari.

Mai le fantasie

Anche i calzini fantasia, per un giorno così importante e durante il quale dovrete essere al top dell’eleganza, sono da escludersi. Questo perché il calzino fantasia è comunque troppo frivolo (e soprattutto difficilissimo da abbinare) per un’occasione importante come quella del nostro matrimonio.

Anche le righe sarebbero da evitarsi, in quanto di forte impatto e in grado di interrompere, molto facilmente, l’armonia del vestito che abbiamo scelto.

Sempre tinta unita e scura

Si possono scegliere dunque quasi esclusivamente calzini che siano in tinta unita e dei colori che trovate elencati tra pochissimo:

  • Sì all’antracite
  • Sì al grigio scuro
  • Sì al grigio scuro melange
  • Sì al blu
  • Sì al nero

Sono questi i colori verso i quali dovrete orientarvi, andando a scegliere quello che meglio si abbina sia al vostro vestito che alle vostre scarpe.

Vi consigliamo di evitare l’accoppiamento blu-nero e blu-marrone, per il resto avrete massima libertà per orientarvi verso i colori che più preferite.

Quale materiale scegliere?

Sicuramente un calzino di qualità, che sia in filati pregiati come il filo di scozia, misto seta o il cotone mercerizzato. Vi consiglieremmo di evitare lana e fibre acriliche, in quanto in genere in grado di far sudare il piede ed essere dunque responsabili di fastidi piuttosto tipici, soprattutto durante una giornata lunga come quella del nostro matrimonio.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Chenozze.com è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons