Loading...

Cravatta o Papillon per un Matrimonio?

papillonCravatta o papillon? Si tratta di una scelta importantissima, soprattutto per chi vuole essere presente al matrimonio, come protagonista o come invitato, seguendo i canoni dettati sia dal galateo che dalla moda.

Vediamo insieme, a seconda del nostro ruolo nel matrimonio, quali sono le circostanze nelle quali indossare rigorosamente la cravatta e in quali invece potremo darci un tono in più con un bel papillon.

Lo sposo

Lo sposo, da che mondo è mondo, può fare quello che vuole. È per questo motivo che la scelta, per lui, è assolutamente libera. C’è da ribadire su queste pagine che il papillon è sicuramente una scelta più impegnativa e che quindi deve uniformarsi, per quanto possibile, ad una cerimonia anch’essa piuttosto formale.

Se per il matrimonio invece si è scelta una mise informale, meglio evitare e ripiegare su una cravatta, anche se molto elegante.

I testimoni

Il discorso per i testimoni è diverso. Si dovrebbe cercare, in questo frangente, di seguire quanto dettato dallo sposo, che non deve mai essere superato in eleganza. Questo vuol dire che il papillon sarà concesso solo nel caso in cui anche lo sposo l’avrà scelto.

Questo perché da un lato c’è bisogno di armonia tra sposo e testimoni e dall’altro perché il testimone, anche a livello di eleganza, non dovrebbe in alcun modo rubare la scena al protagonista della cerimonia.

Gli invitati

Per gli invitati, a meno che non sia esplicitamente richiesto dall’invito, indichiamo invece una mise leggermente più sportiva. Va bene il papillon, per intenderci, per le cerimonie estremamente eleganti, ma in tutti gli altri casi gli invitati dovrebbero segnare lo stacco con sposo e testimoni mettendosi qualcosa di meno appariscente, come appunto una cravatta.

Si tratta di una questione di rispetto nei confronti dello sposo, del quale gli invitati saranno cornice e non contendenti che cercheranno di rubare l’attenzione.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Chenozze.com è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons