Loading...

Fede Nuziale: Oro giallo oppure Oro bianco?

fede oro gialloLa fede e il materiale utilizzato per la stessa è una delle scelte fondamentali che gli sposi si troveranno ad affrontare durante l’organizzazione della cerimonia.

Si può scegliere a piacere l’oro bianco o l’oro giallo? Oppure la tradizione detta qualcosa di specifico? Vediamolo insieme, analizzando pro e contro di una scelta o dell’altra.

L’oro giallo

L’oro giallo è il materiale più tradizionale per la realizzazione delle fedi nuziali. Si tratta però di un materiale che, soprattutto negli ultimi anni, è andato un po’ fuori moda, dato che il colore in questione viene visto come troppo classico e in alcune circostanze anche un po’ pacchiano. Noi non siamo d’accordo, perché a seconda dello stile della fede stessa si possono avere fedi nuziali in oro giallo davvero moderne, interessanti e raffinate.

Rimane la scelta più vicina a quella della tradizione, anche se non è assolutamente una bestemmia provare ad orientarsi verso altri tipi di materiali.

L’oro bianco

L’oro bianco è la vera moda del momento, o meglio, da almeno 15 anni a questa parte. Non è oro puro, ma un materiale composto al 75% da oro e al 25% da una lega di palladio, nichel e argento. È leggermente meno prezioso e per questo i più tradizionalisti vorrebbero scartarlo dal novero delle possibilità di scelta per una fede nuziale.

Anche qui siamo davanti ad inutili pignolerie, che non dovrebbero in alcun modo stringere il vostro campo di scelta. La fede che vi piace è in oro bianco? Poco male, avrete un anello più alla moda e che meglio si sposa con lo stile moderno.

L’oro rosa? Meglio di no

L’oro rosa è ormai una proposta comune nelle gioiellerie più all’avanguardia, anche per un prodotto classico come la fede nuziale. Noi ci sentiamo ancora di non considerarlo pari agli altri due, in quanto troppo legato alla moda passeggera e forse impossibile da portare, si spera, per almeno 50 anni.

Se proprio vi siete innamorati di una soluzione di questo tipo, è comunque accettabile, anche se il nostro consiglio è di considerare la cosa anche e soprattutto sul lungo periodo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Chenozze.com è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons